Le Ricette

Cozze alla marinara

Cozze alla marinara

Le cozze alla marinara sono un piatto tipico della cucina di pesce italiana: non particolarmente complicato nella preparazione, un ottimo piatto di cozze alla marinara necessita però di molto tempo, dovuto principalmente alla pulizia delle cozze: un’operazione notoriamente noiosa e faticosa. Condipresto riduce i tempi di preparazione, proponendo un delizioso piatto pronto di cozze alla marinara nella gustosa variante al sugo di pomodoro.

Per preparare un primo eccezionale con le cozze alla marinara segui la foto ricetta del nostro blog!

...oppure con Condipresto

Ingredienti

1 confezione di Cozze alla Marinara Condipresto
300 gr. di pasta

Preparazione

1. Bollite in acqua salata a piacere circa 250/300 gr. di pasta. Versate in una padella a fuoco vivace il contenuto della confezione ancora surgelato; coprite con un coperchio per i primi 4 minuti circa.

2. Terminate la cottura a fuoco medio per altri 4 minuti circa, senza coperchio, mescolando di tanto in tanto.

3. Scolate la pasta cotta al dente e versatela nella stessa padella del condimento.

4. Saltate il tutto a fuoco vivace per circa un minuto mescolando bene.

PER UN MIGLIOR RISULTATO:

Versate il contenuto della confezione ancora surgelata in una padella di adeguata larghezza, coprire con un coperchio, a fuoco moderato per 3-4 minuti.

Aggiungete poi la pasta ancora cruda direttamente nel condimento ed iniziate la cottura versando di tanto in tanto acqua molto calda, con un pizzico di sale, o un leggero brodo vegetale; fate sobollire mescolando regolarmente fino alla cottura della pasta.

Il risultato sarà una pasta che ha assorbito completamente il sapore del sugo e grazie all'amido rilasciato, legherà il tutto in un'armonia di sapori straordinari.

Mezze maniche con Cozze alla Marinara

Tempo

8 minuti

Difficoltà

Facilissimo

Tradizionale...

Ingredienti (per 4 persone)

1500 gr di cozze,
1 cipolla,
2 foglie di alloro,
5 cucchiai di olio d'oliva,
3 spicchi di aglio,
1/2 bicchiere di vino bianco,
1 cucchiaio di prezzemolo tritato,
sale,
pepe,
pomodorini ciliegia,
salsa di pomodoro,
un pizzico di peperoncino in polvere

Preparazione

Lavare accuratamente le cozze.


In un tegame capiente soffriggere metà cipolla tritata e 2 spicchi di aglio con 2 cucchiai di olio.


Unire le cozze e coprire con un coperchio in modo tale che il vapore che andrà a formarsi all'interno favorirà l' apertura dei mitili, mescolare con un cucchiaio di legno fino a che le cozze si saranno aperte.


A questo punto lasciare intiepidire i molluschi: scolarli, eliminare le valve vuote e quelle che non si sono aperte, togliere dal guscio una parte delle cozze lasciandone alcune integre. Filtrare con un colino il liquido ottenuto durante la cottura in modo da escludere eventuali residui di sabbia e lasciarlo quindi riposare in una ciotola.


Preparare il sughetto alla marinara:  in una padella soffriggere la cipolla e l'aglio con l'olio rimasto; unire il vino bianco e farlo evaporare a fuoco vivace.


Unire quindi i pomodorini.


Versare il liquido tenuto da parte.


Eliminare l' aglio e unire le cozze, lasciar cuocere per alcuni minuti in modo che il sughetto si restringa. Regolare di sale senza eccedere dato che il liquido aggiunto di solito risulta già saporito, unire pepe e peperoncino. Cuocere la pasta in abbondante acqua salata.


Scolare gli spaghetti quando sono ancora al dente, unirli al condimento e terminare la cottura aggiungendo se necessario un mestolino di acqua di cottura della pasta, il prezzemolo tritato, un filo di olio e servire subito.


Terminare la cottura della pasta in padella permette di creare un condimento più denso, una 'cremina' decisamente gradevole al palato.

Tempo

30 minuti

Difficoltà

Media